Elenco vini della cantina Tenuta dello Scompiglio

Dello Scompiglio

L'azienda nasce dal volere di Cecilia Bertoni sul territorio Lucano, rinomato per i suoi storici monumenti.

Per secoli è stata un'azienda autosufficiente grazie alle produzioni di olio, vino e frutta, ma che nelle ultime decadi del 1900 è stata abbandonata a se stessa. Per questo i rovi e la vegetazione spontanea hanno preso il sopravvento, nascondendo tutte le coltivazioni.

Dal groviglio di rovi e vegetazione spontanea sono riemerse le viti che sono state rimesse in sesto e riavviate alla produzione, e da cui si sono presi i materiali per creare in maniera biologica i nuovi vigneti di Colorino, Sangiovese e Canaiolo. Invece il Syrah viene coltivato sui terrazzamenti a monte. Le vigne si estendono per 5 ettari. Da queste uve nascono i tre vini principali dell'azienda, tutti biologici:

  • Lavandaia Madre (Sangiovese, Canaiolo, Colorino).
  • Lavandaia Bassa (Sangiovese, Canaiolo, Colorino).
  • Lavandaia Pura (Syrah).
Showing 1 - 3 of 3 items