Il Vino Made In Italy sempre più venduto

+13%. Questi i primi dati sull’export del vino made in Italy (dati ISTAT) emersi all’ultimo Vinitaly 2018.

 

Iniziato nel migliore dei modi l’export del vino tricolore con un incredibile + 26% relativo agli spumanti. Dati emersi alla chiusura del Vinitaly, così come detti dalla Coldiretti. Le misure protezionistiche di Trump ancora non si fanno sentire in quanto, sul mercato USA ci sono crescite del 18%, a ruota la Cina con +16%, Francia con 14%, Germania e Inghilterra con 12% e in chiusura la Russia con un +9%.

Tutti questo conferma sempre più la qualità dei vini italiani, sempre più ambiti a livello mondiale.

 

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *